Una facile guida al sistema di backup della fotocamera

//Una facile guida al sistema di backup della fotocamera

Una facile guida al sistema di backup della fotocamera

Se il tuo veicolo non ha attualmente un cam di backup ( uguale a telecamera per la retromarcia, è probabile che sarà la tua prossima macchina nuova di zecca. A partire da maggio 2018, la regolamentazione degli Stati Uniti ha chiesto che tutte le nuove auto, veicoli, furgoni e altri veicoli siano dotati di tecnologia di monitoraggio dello specchietto retrovisore. E in molti casi questo indica videocamere montate posteriormente.

Gli specchi retrovisori sono stati in realtà un elemento essenziale delle apparecchiature automobilistiche per oltre un secolo. Per quanto utili come gli specchi, hanno un paio di grossi inconvenienti: non ti aiutano a vedere cosa c'è dietro al tuo veicolo sotto il livello della finestra posteriore, e inoltre non offrono una visuale grandangolare.

Secondo gli attuali dati governativi offerti, tali imperfezioni provocano circa incidenti mortali 210 e lesioni 15,000 ogni anno da incidenti di ritorno, comprese le automobili con peso leggero. Tragicamente, la percentuale di 31 di quelle vittime include bambini di età inferiore ai cinque anni. E anche le statistiche non iniziano a considerare quegli incidenti in cui un autista di un veicolo torna a qualcosa o corre su una bicicletta, un giocattolo o un altro oggetto.

Vantaggi delle fotocamere di backup
Chiaramente, uno dei vantaggi più ovvi di una telecamera per la retromarcia è che aiuta a prevenire infortuni e anche incidenti mortali dovuti al recupero aumentando il campo visivo, in particolare sotto il lunotto o il livello del tronco. Le fotocamere aumentano anche la capacità di vedere oltre le dimensioni della foto di uno specchio, contribuendo a rimuovere le aree invisibili. Tuttavia, oltre ad aiutare le persone di salvaguardia e le proprietà dietro un veicolo, le camme hanno anche una serie di altri vantaggi.

Ad esempio, le telecamere di backup possono aiutarti a parcheggiare in modo più rapido e sicuro. Le camme retrovisive offrono all'autista una visione molto più chiara e precisa degli ostacoli dietro l'auto, e la maggior parte dei sistemi di backup include un tono di attenzione che consente di sapere quando ci si avvicina a un oggetto.

Per lo più tutte le telecamere di backup includono linee guida sullo schermo: linee parallele 2 che aiutano a entrare o uscire dal garage più rapidamente. Alcuni dispongono inoltre di una linea di mezzo che può aiutare a mantenere l'auto centrata nell'area. I moderni display a colori consentono al sistema di modificare il colore delle linee guida da verde a giallo a rosso man mano che ci si avvicina a un ostacolo. E quello, incorporato con un avvertimento distinto dalle unità di rilevamento del parcheggio dell'auto, può essere davvero prezioso nel prevenire contrattempi di ritorno.

Se possiedi un trailer, una videocamera posteriore può essere particolarmente utile. La telecamera ti offre una vista ravvicinata del trailer mentre lo sollevi con l'intoppo del tuo veicolo, mentre il colore della linea e le unità di rilevamento dell'allarme ti assicurano di essere posizionato sulla gamma.

Come funzionano le camme di supporto
L'idea è semplice: quando si inverte, una camma installata dietro l'automobile si accende e quindi invia una foto a a monitore per rivelare cosa c'è dietro di te. Ma il fatto è molto più complesso. I sistemi di telecamere di back-up sono una tecnologia piuttosto avanzata e stanno diventando sempre più high-tech in ogni momento.

La complessità inizia dall'immagine registrata dalla camma. Al contrario del trasferimento della foto che può essere vista da una fotocamera comune, i sistemi di telecamere di retrovisione sono infatti progettati per inviare una foto speculare al monitor in modo che l'allineamento sia appropriato quando lo si osserva. Se guardi un feed diretto di ciò che vede la macchina fotografica, l'immagine sarebbe sicuramente invertita, e certamente andrai a sinistra quando vorresti andare bene. Il sistema è stato sviluppato per risolvere il problema in modo che la vista sul display possa essere utile.

I produttori di solito installano telecamere di backup negli spazi di assetto posteriore dell'auto. Sono abbastanza poco appariscenti, quindi possono essere un po 'difficili da vedere, ma potresti trovarli nascosti nel paraurti, vicino alla targa, nel bagagliaio di un SUV o di un pickup. Le camme sono solitamente rivolte verso un angolo verso il basso per fornire la migliore visuale immediatamente dietro al veicolo. Hanno anche lenti ad ampio angolo di visione, quindi stai ottenendo una foto molto più ampia di quella che otterresti con uno specchietto retrovisore.

I monitor possono essere installati in tutto il campo visivo dell'automobilista, ma in genere si trovano nella posizione centrale del pannello di controllo. Poiché la maggior parte dei nuovi camion ha uno schermo esistente per il sistema multimediale, il controllo della temperatura interna, la navigazione e altre funzioni, tale schermo viene spesso utilizzato per il sistema di telecamere di backup. Altre varianti utilizzano una porzione dello specchietto retrovisore come uno schermo, che ha il vantaggio di localizzare lo schermo del display in cui i conducenti sono abituati a guardare al momento del backup. Tuttavia questo tipo di display è molto più piccolo e fornisce un'immagine molto meno dettagliata di una con uno schermo più grande.

Le camme di backup non sono perfette
Sebbene i sistemi di telecamere per la visione posteriore abbiano numerosi vantaggi e possano aumentare sia la sicurezza che la facilità, alcune preoccupazioni possono influire sulla loro procedura. Sapere cosa aspettarsi può aiutarti a prepararti a fare uso e a mantenere correttamente il tuo sistema di monitoraggio posteriore.

Il problema più comune che i proprietari hanno è una cattiva qualità dell'immagine, e una delle cause più probabili è semplicemente una lente sporca. Poiché la maggior parte delle camme sono montate in basso sul retro del veicolo, subiscono l'oscurità dovuta a fango, neve, sporco o altre particelle. La buona notizia è che la soluzione è semplice: pulire l'obiettivo con un tessuto morbido (per evitare di raschiare l'obiettivo).

Se si dispone di un sistema di telecamere retrovisore cordless - il più delle volte localizzato su progetti aftermarket - potrebbe esserci un problema di disturbo con il segnale. L'interferenza, sebbene rara, potrebbe essere causata dall'utilizzo di vari altri dispositivi wireless mentre la videocamera elettronica è in funzione. Per la telecamera elettronica e il display per interagire in a sistema di telecamere di backup wireless, devono essere "corrispondenti" in modo che possano comunicare tra loro. Incompatibilità potrebbe essere particolarmente preoccupante se si acquistasse la cam e lo schermo separatamente.

Un'ulteriore causa di scarsa qualità dell'immagine, o l'assenza di un'immagine nel suo insieme, potrebbe essere un difetto o un malfunzionamento nella cam, display o altro elemento del sistema. Ci potrebbero essere molte ragioni per questo problema, uno specialista certificato dovrebbe rilevarlo e ripararlo.

È necessario tenere presente che le camme di retrovisione non sono una garanzia di sicurezza quando si capovolgono auto e camion. Come rilevato dall'Amministrazione nazionale per la sicurezza del traffico autostradale: "I sistemi di telecamere per la visione posteriore non sostituiscono i mirror; piuttosto, sono uno strumento di sicurezza aggiunto per rivelare pericoli nascosti ".

Sebbene le informazioni siano ancora raccolte da una varietà di aziende governative e private, uno studio di ricerca NHTSA che utilizzava informazioni da 2008 a 2011 ha mostrato che sebbene il numero di auto con telecamere di backup sia più che raddoppiato in quel periodo, il numero di lesioni è stato abbassato di meno rispetto alla percentuale 8. Inoltre, il tasso di mortalità di questi tipi di incidenti è sceso di oltre il 30%. È necessario tenere presente, tuttavia, che l'indagine sull'Amministrazione sulla sicurezza del traffico stradale nazionale risale a diversi anni fa e si basava su una dimensione campionaria piuttosto ridotta. Man mano che nuove informazioni saranno disponibili, scopriremo di più sull'efficienza dei sistemi di camme posteriori.

Infine, le camme di retrovisione sono efficienti solo se le usi. Una ricerca condotta presso l'Università del Massachusetts ha scoperto che semplicemente la percentuale di 20 degli automobilisti nel suo gruppo di campioni guardava i loro display retrovisori durante la retromarcia. E la ricerca ha inoltre scoperto che 46% della squadra che non è riuscito a vedere il display quando suona un allarme, il che indica che la macchina si stava avvicinando a un oggetto.

Aggiunta di una cam di backup aftermarket
Se la tua auto esistente non ha una cam di backup, aggiungerne una è abbastanza semplice e non devi necessariamente spendere molto per essa. Venditori come Amazon.com, Walmart e Ebay.com offrono sistemi di telecamere aftermarket a partire da molto meno di $ 10 per una telecamera elettronica di backup autonoma fondamentale per veicoli che dispongono di monitor cruscotto esistenti. Le configurazioni totali con telecamera, trasmettitore e monitor possono variare da meno di $ 100 a più di $ 500.

Con alcuni sistemi di telecamere aftermarket, si fissa la camma in una struttura targa. Quindi installarlo è semplice, l'unico strumento necessario potrebbe essere un cacciavite. Altre camme si montano su un rivestimento posteriore o sul paraurti, quindi potrebbe essere necessario forare le aperture e utilizzare più strumenti per portare a termine il lavoro. E ci sono anche alcuni sistemi che fanno uso di 2 o di più telecamere elettroniche, che aggiungono complessità al processo di installazione.

Poi c'è il problema di un display. Se hai una schermata esistente, ci sono telecamere disponibili che possono inviare l'immagine direttamente a quel monitor. Ma se la tua auto non è attualmente equipaggiata con un display, dovrai acquisire un sistema che include uno. Ci sono numerose opzioni, come cruscotti o schermi montati su console, nonché specchi retrovisori sostitutivi con monitor integrati. Per semplificare l'installazione, alcuni rivenditori aftermarket pubblicano video sui loro siti ufficiali per aiutare i fai-da-te con guide di installazione dettagliate. Se Do It Yourself non fa per te, diversi negozi di ricambi auto gestiranno sicuramente il setup per te.

Future Backup Cam Innovation
Numerose case automobilistiche ora forniscono un sistema di camme per uccelli, che utilizza le immagini di 4 al di fuori delle videocamere per creare una foto accurata che è estremamente utile quando si manovra in aree ristrette. Questa tecnologia moderna viene solitamente offerta come alternativa o come componente di un pacchetto di innovazione.

Nel corso degli anni, diverse concept car sono state presentate con videocamere sideview che rimuovono i mirror, ma la berlina 2019 Lexus ES 350 è l'automobile di produzione iniziale sul mercato con questa funzione. I vantaggi, secondo Lexus, includono una visibilità molto migliore in prospettiva perché le videocamere sono di dimensioni più piccole dei mirror; meno suono del vento; e molto meglio il lato e anche la visibilità posteriore con aree meno visibili. Per ora questa tecnologia sarà offerta solo in Giappone, dove le videocamere sideview sono lecite.

Mitsubishi Electric sta testando ciò che afferma è la camma automobilistica di migliore qualità del settore, che si combina con la capacità di intelligenza artificiale (AI) per scoprire e separare oggetti fino a cento metri. Questo sistema utilizza l'intelligenza artificiale per imitare il comportamento estetico umano e anche l'enfasi sugli oggetti per garantire all'operatore di sapere se sta "vedendo" un'altra auto, un pedone, una motocicletta o qualche altro oggetto.

Ovviamente, le videocamere saranno sicuramente parte integrante del design autonomo dell'auto. Fino ad ora, i sistemi semiautomatici disponibili su molte macchine richiedono ancora che il guidatore rimanga vigile, e alcuni stanno facendo uso di videocamere esterne e sensori per assicurarsi che qualcuno presti attenzione. Il modello Super Cruise di Cadillac, ad esempio, utilizza una telecamera elettronica a infrarossi per monitorare le attività della testa e degli occhi del conducente. Se l'enfasi automobilistica guida troppo a lungo dalla strada, avvisa il rumore, se questo non funziona, Cadillac Super Cruise porterà delicatamente l'auto alla fermata. BMW presenta la stessa innovazione su 2019 X5 SUV. Il sistema di telecamere BMW utilizza una telecamera ottica per tracciare l'attenzione degli automobilisti e, combinata con una suite di varie altre caratteristiche tecnologiche, consentirà sicuramente il funzionamento a mani libere e senza pedali in condizioni specifiche.

Poiché le automobili autonome sono fabbricate molto più completamente, le telecamere saranno certamente integrate con sensori e moduli di sistemi informatici in sistemi attivi sempre più innovativi. Aiuteranno le automobili a trovare la loro strada, resteranno orientate con le corsie, manterranno la distanza da varie altre auto e oggetti, riconosceranno i segnali stradali, eviteranno incidenti e regoleranno i controlli dell'automobile in base alle condizioni del tempo e del traffico. La maggior parte di queste caratteristiche sono attualmente prontamente disponibili, come il cruise control adattivo, le luci anteriori regolabili ei sistemi di mantenimento della corsia, tuttavia le automobili autonome dovrebbero combinare queste e molte altre tecnologie direttamente in un veicolo completamente autonomo.

By | 2018-11-19T10:05:13+00:00 Novembre 19th, 2018|novità del settore|Commenti disabilitati su una guida facile per il sistema di backup della fotocamera

Circa l'autore: